The exhibit allows visitors to discover historical figures, artists, events, and court life of the Renaissance. La mostra racconta il mondo colto e raffinato che Raffaello trova a Urbino, con Baldassarre Castiglione e altri protagonisti di quell’epoca irripetibile che è stato il Rinascimento, di cui Urbino era capitale culturale allora come oggi. • 16 people will be able to access the exhibition every 30 minutes; Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. da martedì a domenica e festivi h 10-13 / 15-19 Fu un intellettuale finissimo e attento politico, vicino a grandi artisti, a Raffaello prima di tutti, ma anche a scrittori, intellettuali, regnanti e papi. Prenotazioni e informazioni guide turistiche Urbino e Raffaello … Nel 1504 Castiglione si trasferisce a Urbino, alla corte di Guibubaldo da Montefeltro. 15 persone, Possessori di tessera FAI, TOURING CLUB ITALIANO, COOP Alleanza 3.0 e precedenti Adriatica, Nordest, Estense, ISIC, ITIC, IYTC Card, Studenti universitari, Amici del Rof. Le mostre a Urbino dedicate a Raffaello Alla Galleria Nazionale delle Marche è in corso fino al 27 settembre 2020 la mostra Raphael Ware. Paintings, original books, letters, coins, armors, and clothing will be on display. Ridotto / Reduced Price € 3, Acquista il catalogo – Buy the catalog online qui- here, Per scaricare la CARTELLA STAMPA clicca qui, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. 12 luglio – 13 ottobre 2019 / Inaugurazione giovedì 11 luglio h 17.30, Dal 12 luglio all’8 settembre • l’ingresso è consentito a un massimo di 15 persone ogni 30 minuti; Viaggio onirico tra le pagine del De Architectura. Da Raffaello. I leggendari disegni del Codice Atlantico info@vieniaurbino.it iat.urbino@regione.marche.it. Le lettere in esposizione aiutano a comprendere la natura dei rapporti di amicizia che uniscono Baldassarre Castiglione a grandi artisti (Gian Cristoforo Romano, Raffaello, Lorenzo Leombruno, Giulio Romano), nonché a letterati, ambasciatori e alti funzionari delle Corti coinvolti nelle vicende politiche e letterarie degli anni 1500-1528. Alla ONO arte contemporanea la pop art è protagonista della mostra fotografica dedicata ad Andy Warhol e Jean-Michel Basquiat   di redazione BOLOGNA – “La pop art è un modo di amare le cose, Circa 50 opere, provenienti da collezioni pubbliche e private, racconteranno la personalissima visione del mondo di Paul Klee in una grande mostra a Nuoro   di Antonella Furci NUORO – «Se I, © Copyright 2019 by artefair.it Via San Domenico Savio 8, 89900 Vibo Valentia - Italy All Rights Reserved.- Sito Web Realizzato da, RAFFAELLO celebrato nelle Marche: ecco le mostre a Urbino e nella regione, Il 2020 è l’anno di Raffaello Sanzio, si celebra il 500° anniversario della morte dell’artista nato a Urbino e che nelle Marche ha mosso i primi passi, URBINO – Per le celebrazioni del 500° anniversario della morte di, Il tour espositivo alla scoperta di Raffaello incomincia da, A pochi passi c’è Palazzo Ducale, voluto da Federico da Montefeltro e dimora principesca tra le più belle d’Europa. Ricordami Vogliamo che la visita alla mostra sia pienamente godibile. Volti e momenti della vita di corte Io credo che ricordarlo voglia dire vedere in Raffaello il punto di arrivo di una vita compiuta. Palazzo Ducale, Sale del Castellare Dal 19 luglio al 1 novembre 2020, nelle Sale del Castellare di Palazzo Ducale prenderà avvio la mostra Baldassarre Castiglione e Raffaello. FANO, Museo Archeologico e Pinacoteca del Palazzo Malatestiano, Sala Morganti Storia avventurosa e successo di un’opera, curata da Fabrizio Biferali e Vito Punzi, con la consulenza dei Musei Vaticani, che darà conto della storia di un celebre soggetto caro a Raffaello, la cosiddetta Madonna del Velo o Madonna di Loreto appunto, una cui pregevole replica della bottega dello stesso maestro urbinate – di cui ora di sono perse le tracce – fu donata all’inizio del XVIII secolo al santuario lauretano. Viene presentato per la prima volta in assoluto l’, Sempre a Loreto il Museo Pontificio della Santa Casa presenta in autunno, A Jesi (AN) presso i Musei Civici di Palazzo Pianetti, sempre in autunno andrà in scena la mostra, James Tissot: un raffinato protagonista della Belle Époque, Progetto Virtù: arti e scienza a sostengo del concetto di dieta sostenibile, I favolosi anni ’80 nel romanzo “Come ombre tra la nebbia”, Virtual Opening della mostra Tres Patrias di Anita Guerra, Berthe Morisot: l’unico talento femminile degli impressionisti, Clicca qui per leggere l’articolo sulla mostra, Warhol e Basquiat protagonisti della mostra alla Ono arte di Bologna, Paul Klee e la “sua visione del mondo” al MAN di Nuoro. Raffaellino del Colle, a cura di Vittorio Sgarbi URBINO, Palazzo Ducale – Sale del Castellare 17 maggio – 13 ottobre 2019 / Inaugurazione giovedì 16 maggio h 15 ORARI Da maggio a settembre da martedì a domenica e festivi h 10-13 / 15-19 Ottobre da martedì a giovedì h 10-13 da venerdì a domenica e festivi h 10-13 / L’esposizione vuole esplorare le connessioni tra Raffaello e l’umanista jesino Angelo Colocci, punto di riferimento a Roma per artisti, antiquari e poeti, attraverso documenti originali e l’uso di tecnologie digitali innovative che permetteranno ricostruzioni dei capolavori raffaelleschi. A pochi passi c’è Palazzo Ducale, voluto da Federico da Montefeltro e dimora principesca tra le più belle d’Europa. Immagine d’apertura: Raffaello, La Scuola di Atene, nel percorso espositivo di Raffaello Una mostra impossibile, Apre oggi “Nino Migliori. Oggi sede della Galleria Nazionale delle Marche, conserva nelle sue collezioni uno dei dipinti più enigmatici di Raffaello, il Ritratto di gentildonna detta la Muta, per le labbra perfettamente sigillate. tutti i giorni h 10.30-13 / 17-20, Visite guidate individuali domenica e festivi h 19 € 3 Ti piace la qualità delle nostre notizie? Luglio e agosto: tutti i giorni, 10 – 19 Viene presentato per la prima volta in assoluto l’arazzo da cartone di Raffaello raffigurante Ananias e Saphira, appartenente alla Collezione Bilotti Ruggi d’Aragona. Arte Fair.it nasce a settembre del 2015 con lo scopo di diffondere interesse verso l’arte, la cultura e l’intero patrimonio storico e artistico del nostro Paese. • Qui è attivo il link per acquistare il biglietto. Le altre mostre nelle Marche dedicate a Raffaello Fino al 30 agosto 2020, negli spazi espositivi del Bastione Sangallo, il Comune di Loreto rende omaggio a Raffaello con una mostra speciale. Ridotto € 8 Allo stesso tempo i sistemi adottati consentono di vivere un’esperienza finalmente dal vivo in totale serenità, senza affollamento. Elisabetta Soletti – Curatrice della mostra. Sempre dal 18 luglio il progetto “Raffaello Bambino”, creato dal Comune di Urbino in stretto legame con l’Accademia Raffaello, propone immagini, testi e indicazioni in un circuito di scoperta, suddiviso in vari punti, in cui la città parla ai bambini in visita e si racconta anche agli adulti. L’iniziativa nasce in stretta collaborazione anche con la Galleria Nazionale delle Marche – Palazzo Ducale. Prorogata la mostra “Iacurci Vitruvio” fino al 24 novembre, Ultimo weekend con visite gratuite a Urbino. da martedì a domenica e festivi h 10-13 / 16-19.30 Hai perso la password? Il biglietto unico consente l’ingresso all’intero circuito Pesaro Musei (Museo Nazionale Rossini, Casa Rossini, Area archeologica di via dell’Abbondanza, Area archeologica e Antiquarium di Colombarone, Centro Arti Visive Pescheria) al costo aggiuntivo di € 3. Prosegue fino al 18 ottobre nel Collegio Raffaello a Urbino, a ingresso libero, la mostra "Raffaello. Raffaello non è solo Rinascimento, è perfezione, è armonia, è l’arte che vince la natura. La sua opera più famosa è Il Cortegiano, edito a Venezia nel 1528, uno dei primi grandi libri europei, diffuso in Italia e in tutta Europa nel XVI secolo, tradotto in spagnolo, francese, inglese, tedesco, polacco e latino. Urbino; Faffaello; Castiglione; Palazzo Ducale ; URBINO – ANNULLATA in città la Giornata del Trekking Urbano, Urbino – “Raffaello 2020”: conferenze, spettacoli, incontri e sport. Attingendo alla fonte imprescindibile delle sue Lettere, la mostra di Urbino, attraverso sette sezioni integrate con soluzioni multimediali, vuole ricostruire l’intera vicenda del Castiglione ponendola, correttamente, nel contesto del suo tempo. Costo biglietti di ingresso e orario apertura Mostra "Raffaello e gli amici di Urbino" e Palazzo Ducale di Urbino. Bello e dannato. Urbino è il luogo che Raffaello non può dimenticare, è il luogo della sua infanzia, è il luogo di Piero della Francesca, è il luogo dei suoi amori, è il luogo della bellezza, dell’architettura, delle belle donne che lo porteranno alla dannazione. Orari / Opening Hours Mostra a cura di Vittorio Sgarbi ed Elisabetta Soletti Info Point IAT Visite guidate ed attività didattiche, gruppi e scuole T (+39) 329 464 4309, Leonardo e Vitruvio: oltre il cerchio e il quadrato. Dal 9 settembre al 13 ottobre L’allestimento consente al visitatore di immergersi in un’epoca irripetibile, ricostruendo gli anni contemporanei e immediatamente successivi alla vita di Raffaello Sanzio. Il progetto è promosso dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte di Raffaello, dalla Regione Marche e dal Comune di Urbino. July and August: every day, 10 am – 7 pm Card Pesaro Cult, Gruppi min. Casa di Raffaello - Urbino (PU) Via Raffaello 56, 61029 URBINO (PU) MOSTRE; Rinviata a data da destinarsi la mostra "Raffaello e la Madonna di Foligno" In base alle ultime direttive del Governo, tutti gli eventi... Dal 17 Nov Al 19 Nov. Archivio di Stato Sezione di Foligno - Foligno (PG) The safety guidelines issued by the National Government are fully applied; however, our safety measures ensure that you may also have a relaxing, pleasant experience. Divulga notizie del mondo dell’arte e dei vari ambiti culturali, compreso il manufatto artigianale artistico e il design. Al Collegio Raffaello dal 25 luglio al 30 settembre 2020 il progetto ideato e diretto da Renato Parascandolo con la Direzione scientifica di Ferdinando Bologna. La mostra dal titolo “Raffaello e gli amici di Urbino” stabilisce definitivamente la portata di un aspetto che era già noto agli studiosi, ovvero la formazione urbinate del pittore. La mostra è suddivisa in varie sezioni che presentano dipinti, libri, manoscritti, lettere, abiti, armi, armature, medaglie, monete e una ricca parte multimediale. Te ne saremo infinitamente grati! Intero / Full Price € 8 Laboratori didattici sabato h 18 e martedì h 21 € 4, fino al 7 settembre (prenotazione obbligatoria), Agostino Iacurci. URBINO, Palazzo Ducale – Sale del Castellare Dal 1513 al 1516 in qualità di ambasciatore del Duca di Urbino si stabilisce a Roma durante il papato di Leone X. Rientrato a Mantova, nel 1520 Castiglione abbraccia lo stato ecclesiastico e nel 1524 viene nominato da Clemente VII nunzio apostolico in Spagna alla corte di Carlo V. Muore a Toledo di febbre pestilenziale, a cinquantuno anni, l’8 febbraio 1529. tutti i giorni h 10.30-13 / 17-23 Nell’anno delle celebrazioni raffaellesche, Urbino dedica una raffinata mostra a Baldassarre Castiglione, figura di primo piano nel clima culturale e nel quadro politico dei primi decenni del Cinquecento. 17 maggio – 13 ottobre 2019 / Inaugurazione giovedì 16 maggio h 15, ORARI In una piccola stanza attigua, ritenuta la stanza natale del pittore, è collocato invece l’affresco della Madonna col Bambino per la quale la critica è divisa tra chi lo attribuisce a Giovanni Santi e chi a Raffaello giovane. Laboratori didattici “Sogni di forme e di architetture” sabato h 16 (prenotazione obbligatoria) € 4. Volti e momenti di Corte a cura di Vittorio Sgarbi e Elisabetta Losetti e promossa dal Comitato Nazionale per le Celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte di Raffaello, dalla Regione Marche e dal Comune di Urbino. • nel biglietto elettronico è compresa l’audioguida da scaricare prima dell’ingresso; Da Raffaello. L’esposizione racconta in modo del tutto originale la vicenda di Baldassarre Castiglione, un uomo che fu figura centrale del Rinascimento europeo, a tutti noto per il suo Corteggiano. • the audio guide is included in the ticket price and can be downloaded before entering the exhibit; URBINO 24 OTTOBRE 2020 Accademia Raffaello - Urbino Sabato 24 ottobre 2020 ore 11.00, nella Bottega di Giovanni Santi, Casa natale di Raffaello - Urbino, la S.V. Baldassarre Castiglione e Raffaello: in mostra nelle Sale del Castellare del Palazzo Ducale. Anche la Regione Marche vuole celebrare il genio del Rinascimento con la mostra Raffaello. da martedì a giovedì h 10-13, da venerdì a domenica e festivi h 10-13 / 15.30-18.30, Visite guidate individuali domenica h 17 (prenotazione obbligatoria) € 3 Alla ricerca dell’armonia. da venerdì a domenica e festivi h 10-13 / 15-18, Visite guidate individuali sabato, domenica e festivi h 11 e 17 € 3 Il Cortegiano a lungo ha rappresentato il modello ideale dei valori della civiltà delle corti come è documentato dall’eccezionale successo editoriale dell’opera, che fu tradotta in tutte le principali lingue nazionali, spagnolo, portoghese, francese, inglese, tedesco, polacco, un successo che conobbe una profonda e duratura fortuna fino al sec. XVII. Sempre a Loreto il Museo Pontificio della Santa Casa presenta in autunno La Madonna del velo o Madonna di Loreto di Raffaello. (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ Da maggio a settembre Vittorio Sgarbi, ProSindaco di Urbino – Curatore, Unire i nomi di Raffaello e di Baldassare Castiglione significa dare il giusto rilievo al fondamentale contributo del sommo artista e del grande scrittore nella creazione del mito di Urbino e della sua corte nei primi decenni del Cinquecento. link to buy the exhibit tickets on this website. Ottobre Il tour espositivo alla scoperta di Raffaello incomincia da Urbino, recentemente inserita dal New York Times tra le mete turistiche del 2020. Baldassarre Castiglione e Raffaello. Informazione e prenotazione visita guidata con guida turistica abilitata per gruppi adulti, scuole, gite scolastiche, individuali e famiglie. Durante gli anni urbinati compie numerose missioni, tra cui quella del 1506 in cui si reca in Inghilterra presso Enrico VII. +39 0722 378.205 +39 0722 2613 da martedì a giovedì h 10-13 Gli abiti eleganti, il comportamento a Corte, l’importanza della conversazione. A entrambi infatti si deve l’affermazione del primato culturale del Rinascimento italiano in tutta Europa. Nelle Sale del Castellare di Palazzo Ducale a Urbino sarà allestita dal 19 luglio all’1 novembre 2020 la mostra Baldassarre Castiglione e Raffaello. Settembre, ottobre, novembre: da martedì a domenica 10 – 18 / lunedì 10 – 14 It is extremely important to us that you enjoy your visit to the art exhibit. Raffaello non è solo Rinascimento, è perfezione, è armonia, è l’arte che vince la natura. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Solo mostra / Art Exhibit 11 – 23 agosto 2019 in occasione del Rof tutti i giorni h 10-13 / 16-19.30 • Here is the link to buy the exhibit tickets on this website, Biglietti / Tickets Price Arte Fair presta anche particolare attenzione ai problemi inerenti alla valorizzazione e alla tutela dei beni culturali e alle attività politiche ad essi connessi. • la prenotazione è obbligatoria, senza costi aggiuntivi ed è effettuabile in qualunque momento; September, October, November: from Tuesday to Sunday, from 10 am – 6 pm / Monday, 10 am – 2 pm. Stragedia” la mostra per il 40° anniversario della Strage di Ustica, Elisabetta Sirani: la prima donna che insegnò pittura alle donne. Minori di 19 anni, soci ICOM, giornalisti muniti di regolare tesserino, disabili e persona che li accompagna, possessori di Carta Famiglia del Comune di Pesaro. Una mostra impossibile", in occasione del 500/o anniversario della morte del Divino Pittore. Accanto a figure altrettanto complesse e affascinanti come quelle di Guidobaldo da Montefeltro, Duca di Urbino, di Leone X, dei Medici, degli Sforza, dei Gonzaga e di Isabella d’Este “prima donna del mondo”, dell’Imperatore Carlo V. E di artisti, Raffaello innanzitutto, ma anche Leonardo, Tiziano, Giulio Romano e altri, di fini intellettuali come Pietro Bembo e di studiosi come Luca Pacioli. La mostra è a cura di Giorgio Mangani, Francesco P. Di Teodoro, Ingrid Rowland, Vincenzo Farinella, Fabrizio Biferali, Paolo Clini. Qui, dove ha sede al piano superiore l’Accademia Raffaello, tra i vari oggetti, documenti, bozzetti e disegni strettamente connessi a Raffaello, è possibile ammirare al primo piano l’Annunciazione, tela di Giovanni Santi, assieme a copie ottocentesche di due opere realizzate da Raffaello: la Madonna della Seggiola e la Visione di Ezechiele. Tracing Vitruvio I campi obbligatori sono contrassegnati *. Alcune indicazioni che rendono facile l’organizzazione della visita: Al grande artista, che nella terra marchigiana ha mosso i suoi primi passi, in particolare a Urbino sua città natale, la regione ha dedicato una serie di mostre ed eventi. }); URBINO – Per le celebrazioni del 500° anniversario della morte di Raffaello Sanzio, le Marche – nominata da Lonely Planet Best in Travel 2020 – non poteva non commemorare il suo illustre concittadino. google_ad_client: "ca-pub-1710762520969855", 19 luglio – 1 novembre 2020. The exhibit also includes a rich multimedia section. Oggi sede della Galleria Nazionale delle Marche, conserva nelle sue collezioni uno dei dipinti più enigmatici di Raffaello, il, Alla Galleria Nazionale delle Marche è in corso fino al 27 settembre 2020 la mostra, Raffaello, Ritratto di gentildonna detta La muta (particolare), Galleria Nazionale delle Marche, Urbino, Anche la Regione Marche vuole celebrare il genio del Rinascimento con la mostra, Fino al 30 agosto 2020, negli spazi espositivi del Bastione Sangallo, il Comune di Loreto rende omaggio a Raffaello con una mostra speciale. Dopo la mostra Raffaello e gli amici di Urbino alla Galleria Nazionale delle Marche che ha chiuso con 107mila ingressi per l’esposizione iniziata il 3 ottobre e terminata il 19 gennaio, è il momento di conferenze, spettacoli, un percorso nei luoghi dell’infanzia del “divin pittore”. Raffaellino del Colle, a cura di Vittorio Sgarbi In soli 37 anni egli ha fatto quello che un altro uomo non avrebbe fatto nemmeno in 100. Intero / Full Price € 12 • Booking is required for entrance and can be done at any time; Una mostra impossibile (Clicca qui per leggere l’articolo sulla mostra) al Collegio Raffaello di Urbino dal 25 luglio al 1 novembre 2020. 14 luglio – 13 ottobre / prorogata al 24 novembre 2019, Da luglio a settembre L’esposizione, ideata e curata da Renato Parascandolo e con la direzione scientifica di Ferdinando Bologna recentemente scomparso, presenta 45 dipinti di Raffaello – compreso l’affresco de La Scuola di Atene – riprodotti in scala 1:1 e riuniti insieme, permettendo così di ammirare in un unico allestimento opere disseminate in 17 paesi diversi, un’impresa che non riuscì nemmeno allo stesso artista. Ancora oggi è possibile visitare la casa natale di Raffaello – casaraffaello.com – dove, come scriveva Carlo Bo nel 1984 “ha imparato la divina proporzione degli ingegni, soprattutto ha imparato il valore della filosofia, della dignità da dare al suo lavoro di Pittore”. Se la risposta è si, aiutaci a migliorare i nostri servizi e a dare continuità ad Arte Fair. Una mostra impossibile (Clicca qui per leggere l’articolo sulla mostra) al Collegio Raffaello di Urbino dal 25 luglio al 1 novembre 2020. enable_page_level_ads: true è cordialmente invitata alla presentazione della mostra: MANGIATERRA MARCUCCI dal principio urbinate mostra a cura di: Alberto Mazzacchera 24 Ottobre - 13 Dicembre 2020 A Jesi (AN) presso i Musei Civici di Palazzo Pianetti, sempre in autunno andrà in scena la mostra Raffaello e Angelo Colocci. Gli orari di apertura, il costo dei biglietti, le foto e il comunicato stampa della mostra d'arte Raffaello e gli amici di Urbino. Personaggi, fatti d’arme, di teatro e di musica, di cerimonie e di feste. Ridotto / Reduced Price € 2, Integrato con la Galleria Nazionale delle Marche Una carriera folgorante quella di Raffaello, morto a soli 37 anni, che la mostra racconta affiancando riproduzioni di opere provenienti dai maggiori musei del mondo con l’obiettivo di rivolgersi prevalentemente ai giovani e a quanti non frequentano abitualmente i musei e le esposizioni d’arte, permettendo a un pubblico vasto e allargato di avvicinarsi ai più grandi autori della storia dell’arte – in questo caso a Raffaello – e portare i visitatori alla scoperta di un territorio ricco di fascino, storia e tradizioni culturali ed eno-gastronomiche, partendo proprio da Urbino. I colori del Rinascimento a cura di Timothy Wilson e Claudio Paolinelli che presenta 147 raffinati esemplari di maiolica italiana rinascimentale, provenienti dalla più grande collezione privata al mondo, di questo genere, con l’obiettivo di focalizzare l’attenzione su quell’importante momento della tradizione artistica italiana, a cui viene associato il nome del grande pittore urbinate, in inglese Raphael ware appunto. L’applicazione delle linee guida sanitarie è rigoroso per la sicurezza dei visitatori e degli operatori. Bellezza e scienza nella costruzione del mito della Roma antica. PESARO, Palazzo Mosca – Musei Civici Raffaello e gli amici di Urbino, Galleria Nazionale delle Marche - Palazzo Ducale di Urbino Urbino, la mostra d'arte dell'artista Raffaello Sanzio nella città di Urbino. Combined Ticket with The National Gallery of le Marche visit The city of Urbino celebrates Raphael with a fine art exhibit dedicated to Baldassarre Castiglione, the renowned author of The Book of the Courtier which epitomized the cultural context of the first decades of the XVI Century in Europe. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Ottobre e novembre A Urbino, città dei Montefeltro, Raffaello Sanzio nacque il 28 marzo 1483 e qui nella casa del padre Giovanni Santi, umanista, poeta e pittore alla corte di Federico da Montefeltro, visse i primi anni della sua formazione artistica. URBINO(PU) – A Urbino arriva la grande mostra che consente al visitatore di immergersi nel mondo del “Divino pittore”. Ingresso libero Informazioni / Information La mostra racconta il mondo colto e raffinato che Raffaello trova a Urbino, con Baldassarre Castiglione e altri protagonisti di quell’epoca irripetibile che è stato il Rinascimento, di cui Urbino era capitale culturale allora come oggi.
Pizzeria Porto Torchio, Manerba Del Garda, Gaetano In Spagnolo, Meteo Albenga Arpal, Impasto Focaccia Teglia, A Star Is Born In Tv 2020, Dove Vive Nada, Pizzeria Porto Torchio, Manerba Del Garda, Santa Barbara Onomastico,