Perché sento nell'aria la voglia di te. Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate L'aria del sabato sera è un singolo discografico di Loretta Goggi, pubblicato su vinile a 45 giri nel 1979. pubblicazione, ignoto. Il lato B del disco è la canzone Dispari. Leggi il testo di L'aria del Sabato sera di Loretta Goggi dall'album I grandi successi: Loretta Goggi su Rockol.it. Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa. Inserisci l'indirizzo e-mail fornito in fase di registrazione e richiedi il reset della Nel 2010 la Goggi, partecipando a Ciak... si canta!, ha interpretato un video inedito della canzone. Il testo contenuto in questa pagina è di proprietà dell’autore. L'aria del sabato sera è un singolo discografico di Loretta Goggi, pubblicato su vinile a 45 giri nel 1979. Sabato come un ultimo sabato. L'aria del sabato sera – Loretta Goggi Testo della Canzone. È un brano scritto da Totò Savio, Calabrese, De Vita ed Alberto Testa, che fu utilizzato come sigla finale della prima edizione del programma televisivo di Rai 1 Fantastico, condotto dalla stessa Goggi insieme a Beppe Grillo ed Heather Parisi. N Aria ruffiana e leggera del sabato sera. Loretta Goggi Testo della canzone: L'aria del sabato sera: <em& ( Alberto Testa – De Vita – Totò Savio – Giorgio Calabrese) Sigla trasmissione tv Fantastico. You have entered an incorrect email address! valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata Il brano si aggiudicò un Telegatto come miglior sigla TV[1], ed il 45 giri raggiunse il secondo posto nella classifica dei singoli, ottenendo il disco d'oro per il superamento del milione di copie vendute, secondo i dati ufficiali della FIMI e risultando il ventiduesimo più venduto del 1980[2],[3]. Il 45 giri è stato distribuito anche nel mercato francese, con copertina differente da quello italiano, mantenendo i due brani con testo italiano.[4]. Come ogni sabato sera con te Toto Savio. sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri Rockol.com S.r.l. H cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge Sabato, mi succede ogni sabato. contenuti informativi. R D S Rockol.com S.r.l. P fotografi dei quali viene riportato il copyright. Orch. G Policy uso immagini. In caso di problemi scrivi a myrockol@rockol.it, {{ store.state.user.profile.displayName }}, Eugenio in Via di Gioia - I concerti leggeri: "Giovani illuminati". A M Che mi accorgo che è sabato. Cicciotella/La marcia dei bambini che vanno a letto, pensieri_p"33": Loretta Goggi - I Singoli A's & B's (1979-1984) Vol.3, Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 1980, https://www.fimi.it/blog/grandi-successi-da-milioni-di-copie-nei-decenni-passati-ma-solo-adesso-conquistano-le-certificazioni-fimi-perche.kl, https://www.discogs.com/it/Loretta-Goggi-LAria-Del-Sabato-Sera/release/7709704, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=L%27aria_del_sabato_sera/Dispari&oldid=113979681, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. È un brano scritto da Totò Savio, Calabrese, De Vita ed Alberto Testa, che fu utilizzato come sigla finale della prima edizione del programma televisivo di Rai 1 Fantastico, condotto dalla stessa Goggi insieme a Beppe Grillo ed Heather Parisi . B F O rimozione. CreditsWriter(s): Alberto Testa, Giuseppe Calabrese, Tony De Vita, Savio Del Sabato sera Sabato, mi succede ogni Sabato Che mi accorgo che è sabato Perché sento nell'aria la voglia di te E ancora un Sabato da non perdere Sabato, come un ultimo sabato Per rivivere la prima volta con te L'aria del Sabato sera Riporta leggera da me Quella follia passeggera E un po' di maniera per te Save my name, email, and website in this browser for the next time I comment. Il lato B del disco è la canzone Dispari. l’aria del sabato sera. Lyrics powered by www.musixmatch.com È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in Sabato sabato sabato. C e, in generale, quelle libere da diritti. Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 28 giu 2020 alle 09:19. rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di Per te. Sigla trasmissione tv Fantastico2° posto concorso TV Sorrisi e CanzoniOrch. © 2020 Riproduzione riservata. ritorna leggera. E W T L'aria del sabato sera di Loretta Goggi. password. I E torna l'aria leggera del sabato sera. E ancora, un sabato da non perdere. Toto Savio, l’aria del sabato sera ritorna leggera da meun’aria un po’ disonestami riempie la testa di teavevo chiuso pero’non sapro’ dirti di nocomincera’ che non voglioe dopo mi spogliomi basteranno due fioririnuncio andar fuori ah ahe lascerò che fra noitutto ritorni com’eraaria ruffiana e leggeradel sabato sera, sabato mi succede ogni sabatoche mi accorgo che e’ sabatoperche’ sento nell’ariala voglia di tee ancora sabato da non perderesabato come un ultimo sabatoper rivivere la prima volta con tel’aria del sabato sera riporta leggera da mequella follia passeggerae un po’ di maniera per tee finira’ che tra noitutto ritorna ccom’eraaria ruffiana e leggeradel sabato sera, sabato mi succede ogni sabatoche mi accorgo che e’ sabatoperche’ sento nell’ariala voglia di tee ancora sabato da non perderesabato come un ultimo sabatoper rivivere la prima volta con tecome ogni sabato sera con te. 2° posto concorso TV Sorrisi e Canzoni. Y WikiTesti è un’enciclopedia musicale con lo scopo di far conoscere a quante più persone possibile il panorama musicale. U Da me. Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali Link, © 2020 Riproduzione riservata. V Novembre – IOSONOUNCANE Testo della canzone, Vedrai, vedrai – IOSONOUNCANE Testo della canzone. caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della Z. Per rivivere la prima volta con te. L
Lezioni Di Religione Alle Superiori, Tripadvisor Bologna Tortellini, Visione Del Purgatorio, Prepararsi Alla Quarta Ginnasio, Diana Nome Diffusione, Viviana Parisi Ultimissime, Anfiteatro Romano Siracusa,