Questo accadde perché il popolo aveva finalmente iniziato a seguire le giuste norme di Geova relative alla pura adorazione. Questo è altrettanto valido per noi oggi. 1:3, 4). Il Profeta Ezechiele, introduzione. Il cristianesimo originariamente era indicato come la religione della “via”. Non apparteneva alla tribù sacerdotale e nelle questioni relative al tempio si lasciava guidare dai sacerdoti. Comunque, la Parola di Dio parla estesamente di ciò che fecero dopo il ritorno in Israele e del loro atteggiamento verso la pura adorazione. Allora i Giudei gli si fecero attorno e gli dicevano: Fino a quando terrai l'animo nostro sospeso? La pura adorazione di Geova: finalmente ristabilita! Gesù sollecita il discepolo a fare come il Padre, che concede il perdono prima che venga richiesto.Veniamo al passo che leggiamo: parla della correzione fraterna, secondo me, è un terreno minato!Cerchiamo di capire. 43:8). La sentinella veglia mentre tutti dormono e sa che viene il mattino dopo la lunga notte. 7:9, 10, 14, 15). 12:9; 1 Piet. 18 Le alte porte. Essi cercavano Gesù e stando nel tempio dicevano tra di loro: Che ve ne pare? 6, 7. 20. 43:9). 3:13). Infine, come indicato nella visione di Ezechiele, Geova impartì consigli e correzione anche ai sacerdoti e ai capi, o principi (Nee. Inoltre si impegnarono  a far rispettare le norme per la pura adorazione. Prima occorre trovare l'equilibrio nell'amore verso di me, occorre accogliere le mie fragilità senza vergogna, metterle nelle mani di Dio con abbandono da figli.La fede è amare una persona, il Signore Gesù e questo amore mi porta a un cambiamento di vita. Trovò nel tempio gente che vendeva buoi, pecore e colombe, e i cambiavalute seduti al banco. Tutti i cristiani dovrebbero sempre ricordare che fanno parte di “un solo gregge”, che ha “un solo pastore”. 18, 19. Ezechiele ci presenta il principio di quest’epoca che è il soggetto speciale del libro di Daniele, ma passa sopra tutto questo periodo dei Gentili fino all’assalto di Gog al principio del millennio. Senza dubbio, vedere il santo tempio di Dio elevato all’importante e gloriosa posizione che meritava spinse le persone sensibili a provare vergogna per il loro comportamento. Isaia precisa che la sua profezia si sarebbe adempiuta “nella parte finale dei giorni”, o “negli ultimi giorni” (Ezec. EZECHIELE 33, 1. In quali modi Geova benedisse gli ebrei tornati dall’esilio? 17 Il muro perimetrale. Il profeta vide che nei cortili c’erano molte sale da pranzo, dove i servitori di Dio potevano mangiare parte dei sacrifici di comunione che offrivano (Ezec. La sua voce era come il rumore di grandi acque, e la terra risplendeva della sua gloria. Perché possiamo concludere che diversi ebrei tornati dall’esilio misero in pratica gli insegnamenti contenuti nella visione? 40:14). ", Giovanni 18,19s - "Allora il sommo sacerdote interrogò Gesù riguardo ai suoi discepoli e alla sua dottrina. di Rav Emanuele Menachem Artom, testo . Ognuno poi resta responsabile delle proprie azioni.Ezechiele fa da portavoce fra Dio che parla e il popolo di Israele, o il singolo, a cui comunicare la parola di Dio. Sarà il tempo a dirlo. La pura adorazione di Geova: finalmente ristabilita! 23 Geova continuerà a provvedere sorveglianti capaci e amorevoli anche nel Paradiso. Il capo costituisce un esempio per gli uomini che oggi hanno un certo grado di responsabilità nella congregazione. Gesù rispose loro: Ve l'ho detto e non credete; le opere che io compio nel nome del Padre mio, queste mi danno testimonianza; ma voi non credete, perché non siete mie pecore. Il primo capitolo di Ezechiele. Perché la visione di Ezechiele può essere incoraggiante per i componenti della “grande folla”? 11 Uomini fedeli come i profeti Aggeo e Zaccaria, il sacerdote e copista Esdra e il governatore Neemia si impegnarono molto per insegnare al popolo princìpi come quelli trasmessi dalla visione del tempio (Esd. Ezechiele dice che ogni lato di quel muro era lungo 500 canne, cioè oltre un  chilometro e mezzo (Ezec. 4 Le alte porte. 5 Coloro che erano “incirconcisi [...] nella carne” non avevano ubbidito a un chiaro comando di Dio che risaliva addirittura ai giorni di Abraamo (Gen. 17:9, 10; Lev. Quindi l’area tra il tempio e il muro perimetrale era molto vasta. La visione di Ezechiele, quindi, conferma che il ristabilimento della pura adorazione negli ultimi giorni è una certezza. Ma egli rispose loro: Colui che mi ha guarito mi ha detto: Prendi il tuo lettuccio e cammina. Cosa ci insegnano le alte porte e i cortili riguardo alla nostra adorazione? Dai propri figli o dagli altri? In Israele i sacerdoti prestavano servizio in un cortile a cui gli altri non potevano accedere. *. Occorrono persone capaci di condividere con lui l'amicizia e offrirgli uno sguardo compassionevole e rispettoso, in modo da sciogliere la sua paura della condanna e permettergli di aprirsi alla tenerezza di Dio.Tutti, prima o poi, siamo il pagano o il giusto, il pubblicano o il discepolo. Sa che c'è il sole e che spunterà l'aurora. 1:24-27, 32). ; vedi anche Michea 4:1-4). E nessuno lo arrestò, perché non era ancora giunta la sua ora. La pura adorazione è protetta in modo davvero straordinario in quest’epoca corrotta e immorale! 2:9). 9 In questa maniera Geova fece capire chiaramente che coloro che avevano incarichi di responsabilità e sorveglianza dovevano rispondere del modo in cui li assolvevano. Sempre più persone sono portate a concludere erroneamente che le elevate norme di Geova siano antiquate, restrittive o semplicemente sbagliate. Ma i sommi sacerdoti e gli scribi, vedendo le meraviglie che faceva e i fanciulli che acclamavano nel tempio: Osanna al figlio di Davide, si sdegnarono", Matteo 21,23 - vi insegna: "Entrato nel tempio, mentre insegnava gli si avvicinarono i sommi sacerdoti e gli anziani del popolo...", Matteo 24,1s - Gesù prevede la distruzione del Tempio: "Mentre Gesù, uscito dal tempio, se ne andava, gli si avvicinarono i suoi discepoli per fargli osservare le costruzioni del tempio. Come abbiamo considerato in precedenza, Ezechiele vide un muro che circondava l’intera area del tempio. Io do loro la vita eterna e non andranno mai perdute e nessuno le rapirà dalla mia mano. 2 Ora risponderemo ad altre due domande tra loro collegate: Quali lezioni sulle norme di Geova per la pura adorazione potrebbero aver tratto i contemporanei di Ezechiele dalla visione del tempio? ^ par. A cosa può farci pensare il muro perimetrale del tempio? Nel paese ci furono prosperità spirituale, salute e ordine come non si vedevano da moltissimo tempo (Esd. 20Perché dove sono due o tre riuniti nel mio nome, lì sono io in mezzo a loro». 37:3 Mi disse: «Figlio ", Giovanni 10,22-31 - Ma ci riprovarono: "Ricorreva in quei giorni a Gerusalemme la festa della Dedicazione. Per riassumere, quindi, possiamo dire che la visione profetica del tempio di Ezechiele ebbe due notevoli effetti positivi: (1) insegnò agli israeliti cosa dovevano fare in pratica per rispettare le norme di Geova relative alla pura adorazione; (2) garantì loro che la pura adorazione sarebbe stata ristabilita e che  Geova li avrebbe benedetti se avessero continuato a praticarla. Era d'inverno. ", Luca 21,37s - "Durante il giorno insegnava nel tempio, la notte usciva e pernottava all'aperto sul monte detto degli Ulivi. Cosa potrebbero aver imparato gli ebrei dai consigli che Geova diede a chi aveva incarichi di responsabilità? Come disse Geova, quegli individui ‘avevano profanato il suo tempio’ (Ezec. Quindi occorre attenzione alla parola del Signore (pensate che Ezechiele, in modo figurato, ingoia il rotolo del manoscritto) e poi avverte e parla a nome di Dio, annunciando i pericoli e i rischi che si corrono. 84:10). E che dire dell’idolatria? Parole Nuove - Commenti al Vangelo e alla LiturgiaCommenti al Vangelo Comunque fungeva da sorvegliante e aiutava il popolo provvedendo sacrifici da offrire (Ezec. Forse, in teoria, lo sappiamo tutti: la via dell'amore; ma quale amore? Abbiamo anche compreso che la visione aveva l’obiettivo di insegnare al popolo di Dio l’importanza delle norme divine per la pura adorazione. Se tu sei Figlio di Dio, scendi dalla croce! Nella sua Parola, Dio ci avverte che non dobbiamo approvare nessun comportamento immorale (Rom. Molti accettarono umilmente quei consigli (Esd. 8, 9. Finiremo per dargli ragione? XXIII Domenica del Tempo Ordinario (Anno A) (10/09/2017) Vangelo: Mt 18,15-20 . Anche loro avevano bisogno di consigli, correzione e disciplina. Informativa: Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Allora gli scribi e i farisei gli conducono una donna sorpresa in adulterio...", Giovanni 8,19s - "Gli dissero allora: Dov'è tuo padre? Chiudi Devi essere connesso per inviare un commento. La pura adorazione sopravvive all’attacco di Gog, “Risiederò in mezzo al popolo”. Se tu sei il Cristo, dillo a noi apertamente. 4:11, 12). Gesù passeggiava nel tempio, sotto il portico di Salomone. 6 settembre 2020XXIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO (ANNO A). Tuttavia ai cristiani unti viene detto: “Siete ‘una razza eletta, un sacerdozio regale’” (1 Piet. 1 Nell’anno trentesimo, nel quarto mese, il cinque del mese, mentre mi trovavo fra i deportati sulle rive del fiume Chebar, i cieli si aprirono ed ebbi visioni divine. Il ritorno d'Israele; la riunione dei due regni (De 32:39; Sl 85:6; Ro 11:15) De 30:1-5 37:1 La mano del SIGNORE fu sopra di me e il SIGNORE mi trasportò mediante lo Spirito e mi depose in mezzo a una valle piena d'ossa. Cosa vuol dire Gesù? 7 Geova disse: “Ora allontanino da me la loro prostituzione spirituale e i cadaveri dei loro re, e io risiederò in mezzo a loro per sempre” (Ezec. 5:11-13). Cosa potrebbero aver imparato gli ebrei dei giorni di Ezechiele dalle alte porte del tempio? 22 Il capo. Le elevate norme da soddisfare per entrare nella casa di Dio dovevano essere rispettate. Queste parole Gesù le pronunziò nel luogo del tesoro mentre insegnava nel tempio. Cosa ci dicono le letture della liturgia di questa domenica?Gesù indica la VIA. Perché l’ambientazione della visione potrebbe aver spinto gli ebrei a provare vergogna? Infatti leggiamo: “I malvagi e gli impostori andranno di male in peggio, sviando ed essendo sviati” (2 Tim. Per esempio, Esdra e Neemia esortarono con fermezza gli israeliti a mandare via le mogli straniere, che li stavano indebolendo a livello spirituale (leggi Esdra 10:10, 11; Nee. Visto che adoriamo Geova nel grande tempio spirituale, oggi è ancora più importante che teniamo una condotta giusta ed evitiamo di essere ipocriti (Rom. Finalmente se ne presentarono due, che affermarono: Costui ha dichiarato: Posso distruggere il tempio di Dio e ricostruirlo in tre giorni". (Leggi 1 Pietro 5:1-3.). 13:17). La pura adorazione di Geova: finalmente ristabilita! (Vedi il paragrafo 16). 4:4-6). Ezechiele 40,43 - Uncini d'un palmo erano attaccati all'interno tutto intorno; sulle tavole si mettevano le carni delle offerte. Senza dubbio proviamo gli stessi sentimenti espressi dai figli di Cora, che cantarono a Geova: “È meglio un giorno nei tuoi cortili che mille altrove!” (Sal. (b) Sotto quali due aspetti la visione si rivela utile anche a noi oggi? (b) Come dovremmo reagire al fatto che il mondo cerca di abbassare le elevate norme di Geova? Ad esempio, una persona che conduce una doppia vita può entrare in una Sala del Regno, ma non viene approvata da Dio finché non fa ciò che è giusto ai Suoi occhi (Giac. Ma ai nostri giorni Geova è entrato in un complesso per la pura adorazione molto più sacro, il grande tempio spirituale; lo ha raffinato e lo ha approvato (Mal. Ezechiele, profeta dell’esilio e della consolazione. Ebbene, non è di questo amore, che ci parla la liturgia di domani ma di un amore che abbraccia tutti. Le mie pecore ascoltano la mia voce e io le conosco ed esse mi seguono. Con quelle misurazioni Geova mise in risalto l’importanza delle sue norme. Misero in pratica gli insegnamenti contenuti nella visione? In ogni caso, anche gli unti possono trarre utili lezioni dalla visione di Ezechiele. Molte persone sensibili furono toccate dalla visione del tempio. Questo aspetto della visione probabilmente ricordò agli ebrei in esilio che le norme morali di Geova erano molto elevate. 1:14, 15). Se noi diamo dei giudizi, impediamo di credere alla misericordia del Padre, mentre se lo sciogliamo, lo perdoniamo, visto che anche noi siamo perdonati, conduciamo l'altro al Padre.Chiediamoci nuovamente che cos'è l'amore, perché è un nodo molto difficile da capire. Chi pensa che il modo in cui si adora Dio non sia importante si sbaglia di grosso. Dovevano essere i primi a rispettare le norme di Geova! Read verse in Riveduta 1927 (Italian) Ecco per questo dicevo che l'amore non è rifugiarsi nel nostro piccolo cerchio. capitoli 40-42 - È descritto il Tempio futuro o Terzo Tempio; capitolo 43 - È detto del ritorno del Signore e della consacrazione dell'altare; capitolo 44 - Su regole d'ammissione al Tempio, leviti e sacerdoti; capitoli 45 e 46 - Circa le feste di Pasqua e delle Capanne e regolamenti vari; capitolo 47 - Relativo alla sorgente del Tempio; capitolo 48 - Riguarda la divisione del paese e le porte di Gerusalemme. Cosa possono imparare i cristiani unti dal sacerdozio della visione di Ezechiele? * Come mai? TESTO Commento su Ezechiele 33,1.7-9; Matteo 18,15-20 Carla Sprinzeles . Specialmente a partire da quell’anno i servitori di Dio hanno fatto ogni sforzo per abbandonare dottrine false e usanze le cui origini affondano nell’idolatria e nel paganesimo. Intanto i sommi sacerdoti e i farisei avevano dato ordine che chiunque sapesse dove si trovava lo denunziasse, perché essi potessero prenderlo. Mosso dunque dallo Spirito, si recò al tempio; e mentre i genitori vi portavano il bambino Gesù per adempiere la Legge...", Luca 2,46s, - a 12 anni Gesù già discute nel Tempio con i Dottori della Legge: "Dopo tre giorni lo trovarono nel tempio, seduto in mezzo ai dottori, mentre li ascoltava e li interrogava. 13:15). Visualizza Mt 18,15-20. Cosa impariamo dalle precise misurazioni del tempio? Il primo animale simile a un. Matteo 12,5-8 - Gesù dichiara che è più del Tempio, anzi che il suo corpo è il Tempio: "O non avete letto nella Legge che nei giorni di sabato i sacerdoti nel tempio infrangono il sabato e tuttavia sono senza colpa? Occorre unirsi nelle cose, più che in teoria “nei cuori”; vedere nell'altro, mio fratello: contano i fatti, non le parole.Gesù richiama ad uno stile di vita discreto e schietto per correggere colui che ha sbagliato: senza umiliarlo inutilmente, senza giudicarlo sulla base di dicerie, senza condannarlo con sentenza inappellabile. Ecco perché Geova sottolineò questo concetto ripetendo due volte nello stesso versetto: “Questa è la legge del tempio”. Il mandato è di manifestare la presenza di Dio all'intera umanità, assicurandoli che non saranno soli, ma che lui collaborerà con loro per sempre, perché nessuno si perda. 24 In conclusione, torniamo all’evento culminante della visione di Ezechiele: Geova entrò nel tempio e promise di rimanervi fino a quando i suoi servitori avessero seguito fedelmente le sue norme per la pura adorazione (Ezec. Ezechiele dice che il profeta è come una “sentinella” di guardia, che scruta e grida il pericolo e il soccorso. 45:2). ), 13 Perché possiamo essere sicuri che la visione del tempio avuta da Ezechiele ha un significato per noi oggi? Concentriamoci però su alcune importanti lezioni che possiamo trarre da quei particolari. Occorre diventare amici di colui che ha un difetto e aiutarlo a scoprire la ferita che ha provocato in lui quel difetto. Ma coloro che erano “incirconcisi nel cuore” avevano un problema ancora più grave. Solo rispettando quelle norme il popolo avrebbe potuto avere di nuovo una buona relazione con Geova. (Vedi i paragrafi da 18 a 21). 12. 25 La visione dà un’idea delle benedizioni di Geova per mezzo di due rassicuranti immagini profetiche: (1) un corso d’acqua che sgorga dal santuario del tempio e rende il paese fertile e pieno di vita, e (2) il paese suddiviso in modo preciso, con il tempio e i terreni annessi che si trovano in una posizione centrale. 43:4-9). Anche i capi d’Israele furono corretti con fermezza (Ezec. Nel 1919, dopo che i servitori di Dio furono liberati dalla lunga prigionia spirituale sotto Babilonia la Grande, Cristo costituì lo schiavo fedele e saggio. ", Giovanni 11,54-57 - "Gesù pertanto non si faceva più vedere in pubblico tra i Giudei; egli si ritirò di là nella regione vicina al deserto, in una città chiamata Èfraim, dove si trattenne con i suoi discepoli. Mentre entrava in casa, Gesù lo prevenne dicendo: Che cosa ti pare, Simone? Nella visione di Ezechiele il capo è una figura di rilievo. (a) Cosa abbiamo imparato finora sulla visione del tempio avuta da Ezechiele? A quanto pare, dopo il ritorno dall’esilio il popolo imparò finalmente a odiare quel peccato, in cui era caduto così spesso nel corso della storia. Cosa dovremmo ricordare mentre cerchiamo di trarre lezioni dalla visione del tempio? Altrimenti i nostri giudizi sono sempre al vetriolo e sparliamo quasi con soddisfazione, perché ci sentiamo bravi. 3:1-4). 97:9). In effetti, il popolo aveva fatto entrare nel santo tempio di Dio individui “incirconcisi nel cuore e nella carne”. Dal 597 al 587 a.C., il popolo d'Israele ha perduto la terra, il re, il tempio, sembra che il Dio di Israele sia stato vinto dal Dio di Babilonia. Rav Luciano Meìr Caro, testo . Per concludere, per correggere l'altro occorre sentirsi anche noi peccatori, perdonati da Dio, avvicinarsi agli altri, insieme a Gesù, e con discrezione, umiltà e delicatezza dare a loro la mia voce, perché lui, Gesù, dica quello che è bene per il fratello che sbaglia. Che lezione possiamo trarre dalle imponenti porte viste da Ezechiele? Ed ecco, la gloria dell’Iddio d’Israele veniva dal lato d’oriente. Vediamone alcune. Nella prima parte della visione Ezechiele osservò l’angelo mentre misurava le porte. Quindi, servendosi dell’immagine del muro perimetrale, Geova in sostanza stava dicendo: “Tenete ben lontano da qui tutto quel sudiciume!” Se gli israeliti avessero mantenuto pura l’adorazione che rendevano a Geova, lui li avrebbe benedetti con la sua presenza. Quando rendiamo a Dio pura adorazione, gli offriamo “un sacrificio di lode”. Non avrebbero mai dovuto avere accesso al suo santo tempio! Le haftarot tratte dal Libro di Ezechiele . Allo stesso modo, gli anziani riconoscono che potrebbero anche loro aver bisogno di consigli e correzione. Compresero che la pura adorazione doveva essere esaltata e posta al di sopra di ogni altra cosa. 3 Per rispondere alla prima domanda concentriamoci su alcuni interessanti aspetti della visione del tempio. Fatta allora una sferza di cordicelle, scacciò tutti fuori del tempio con le pecore e i buoi; gettò a terra il denaro dei cambiavalute e ne rovesciò i banchi, e ai venditori di colombe disse: Portate via queste cose e non fate della casa del Padre mio un luogo di mercato. Commento al vangelo del 5 luglio 2020 5 Luglio 2020; Le tre armi più potenti: mansuetudine, umiltà e pazienza 5 Luglio 2020; Verdi. E che significato ha la visione per noi che viviamo in questi difficili ultimi giorni? Inoltre siamo ben nutriti grazie al cibo spirituale che Geova ci provvede. L’adempimento in ogni dettaglio delle sue  promesse è certo, così come sono certe e precise quelle misurazioni. [2]Il cinque del mese - era l'anno quinto della deportazione del re Ioiachìn - [3]la parola del Signore fu rivolta al sacerdote Ezechiele figlio di Buzì, nel paese dei Caldei, lungo il canale Chebàr.
Forza Della Farina, San Bartolomeo Al Mare Estate 2020, Il Paziente Inglese Curiosità, Martino Significato Biblico, Via Cifariello Napoli, Sorvegliante Collegio 5, Pizzeria Tremestieri Messina,